header_centri_estivi_anziani

I centri sociali polifunzionali per disabili

I centri polifunzionali hanno lo scopo di sostenere e sviluppare l’autonomia personale degli utenti e diminuire il fenomeno dell’emarginazione. Il Consorzio Confini gestisce due centri in provincia di Napoli:
Il Centro Onice  e il Centro Zaffiro, rispettivamente nella città di Frattamaggiore e di Grumo Nevano.

I centri sono aperti dalle 9 alle 17 e offrono anche un servizio di mensa.

Le attività si possono dividere in tre macro aree:

  • Attività ludico- ricreative, di animazione/socializzazione e culturali;
  • Attività educative a sostegno dell’autonomia personale e sociale degli utenti;
  • Laboratori – Attività formative.

 

Gli utenti (sempre compatibilmente alle abilità possedute) si cimentano inoltre in attività di economia domestica e di piccola manutenzione che si riferiscono, principalmente, a tutte le azioni correlate alla gestione degli spazi del centro.
Accanto alle attività ci sono i laboratori, che favoriscono l’instaurazione di rapporti di comunicazione e di scambio con l’esterno.

  • Laboratorio di pittura
  • Laboratorio di cura del sé
  • Laboratorio musicale
  • Laboratorio di danza e postura

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori Informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi